Musica Sanvitese

 San Vito di Cadore (Provincia Belluno) - Dolomiti - Italia

Masterclass San Vito 2017

Foto: Leszek Brodowski
Student Concert
14.07.2018
ore 10.00

Centro Turistico Dolomiti Pio X
Park des Dolomites Hotel

Borca di Cadore
via Roma 71/81

***
* * *
Insegnanti al concerto
Hotel Miramonti - Cortina d'Ampezzo
Concerto
(Trio op.70 n.1 & Quartetto op.16a
di Beethoven)
Tomasz Tomaszewski - vl
Leszek Brodowski - vla
Catalin Ilea -vlc
Jakub Tchorzewski - pf
Cortina d'Ampezzo
Hotel Miramonti
14 Luglio 2018
ore 18.00

***
Concerto
(Trio op.70 n.1 & Quartetto op.16a
di Beethoven)
Tomasz Tomaszewski - vl
Leszek Brodowski - vla
Ilea Catalin -vlc
Jakub Tchorzewski - pf
Venezia
Palazzo Albrizzi

15 Luglio 2018
ore 20.00

***

Concerto

Beethoven – 2 Sonata g op.5

Rolla - Divertimento F

Chopin – Sonata g op. 65

Leszek Brodowski – Viola

Jakub Tchorzewski – Piano

Lido di Venezia

Chiostro di San Nicolò
14 Agosto 2018

ore 20.30

Franco Debon - sindaco di San Vito

 

„L’Amico del Popolo”

giornale di informazione generale della provincia di Belluno
(luglio 2017)

 

Nella splendida cornice di Palazzo Albrizzi a Venezia un concerto dedicato a Beethoven ha felicemente concluso il lavoro dei docenti dell’Alto Corso di Perfezionamento Musicale che avuto luogo nella prima quindicina di luglio a S.Vito di Cadore.

Esperienza più che positiva, che ci auguriamo di poter ripetere: positiva per la bellezza dei luoghi in cui si sono svolti i corsi, per l’ospitalità così attenta e premurosa che ci è stata offerta, sia sotto l’aspetto logistico che organizzativo, per l’impegno e il livello artistico degli allievi, emersi sia in fase di studio che di esecuzione in occasione del concerto di chiusura dei corsi, qualità che hanno superato le nostre aspettative e reso facile il nostro compito.

Questo è stato il commento unanime dei docenti: il violinista Tomasz Tomaszewski, il violista Leszek Brodowski e il pianista Jakub Tchorzewski, tre insigni maestri polacchi la qui vasta e accreditata esperienza didattica e concertistica ha richiamato a S.Vito allievi di diversa e lontana provenienza: Australia, China, Germania, Polonia e Italia.

Piena e meritata la soddisfazzione del sindaco Franzo Debon il quale, nel suo saluto ai maestri, agli allievi e al publico presenti al concerto di chiusura, sottolineando l’importanza che l’iniziativa ha rappresentato per S.Vito e per la sua Amministrazione, ha assicurato che essa si repeterà perchè l’Amministrazione che rappresentato - sono ancora parole del sindaco - crede nel valore della cultura soprattutto quando destinata ai giovani, alla loro crescita e integrazione, alla conoscenza del bello. A questo proposito - ha continuato il sindaco - bene ha operato l’Associazione Promozione Sociale Musica Sanvitese nell’associare allo studio momenti di svago volti a costruire un contatto diretto dei corsisti con l’ambiente sanvitese, a far loro conoscere le emergenze più significative della terra in cui sono stati accolti.

Analoga soddisfazione è stata espressa da quanti, insieme all’Associazione Sanvitese, hanno creduto e dato vita a questo progetto e si sono impegnati per la sua buona riuscita, prima fra tutti la sua presidente Annachiara Belli.

Luisa Coin

© Associazione Musica Sanvitese